Vivamafarka

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Just Installed!

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 8

Autore Topic: San Babila ore 20 un delitto inutile  (Letto 8997 volte)

Giovanni

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 329
  • 18BL Guida la tua Rivoluzione...
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #30 il: Maggio 15, 2007, 04:33:58 pm »

San Babila ante 1974 è una cosa: San Babila post 1974 è un'altra cosa. Il film è la distorsione di una distorsione. San Babila significa anche: Pagliai, uciso dai killer del ministero degli interni; Giancarlo Esposti, ferito a morte in scontro a fuoco è finito con colpo alla tempia; Umberto Vivirito, ferito in rapina di autofinanziamento ma poi ucciso in ospedale; Riccardo Manfredi, morto mentre tentava evasione; Rodolfo Crovace, morto scontro a fuoco... Significa un centinaio di imprigionati tra il '73 e il 75. Significa tanta goliardia, tanti drammi, tante tragedie. Significa anche unico spazio territoriale in tutta Milano tenuto sgombro dai rossi... Fate un po' voi.

ecco anche io volevo soffermermi su questo.
San babila era l'unico luogo dove i cameratidi quegli anni potevano giare senza correre il rischio di essere mal menati.

Il film fa apparire i fascisti violenti? bene lo erano e non va negato, giravano coi coltelli, vero non si rinnega, forse si può recriminare sul fatto che il film non faccia capire perchè girassero armati e fossero violenti in una milano dove il rapporto era di 100 a 1.
io non vorrei che i camerati romani cadessero nel tranello san babila=parioli.
Connesso
Nun s’accannano l’amici per un paro de mignotte
Nun s’accanna ‘n cammerata se c’e’ rischio delle botte
Nun se lassano pe’ strada le battaje de ‘na vita
Nun se molla ‘n cammerata pe’ seguì ‘n pelo de fica

Tullio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4067
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #31 il: Maggio 15, 2007, 04:35:59 pm »


io non vorrei che i camerati romani cadessero nel tranello san babila=parioli.


libro libro libro !

 ;D
Connesso
Non ho nulla da dichiarare

Marzio

  • Visitatore
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #32 il: Maggio 15, 2007, 04:40:57 pm »

ecco anche io volevo soffermermi su questo.
San babila era l'unico luogo dove i cameratidi quegli anni potevano giare senza correre il rischio di essere mal menati.

Il film fa apparire i fascisti violenti? bene lo erano e non va negato, giravano coi coltelli, vero non si rinnega, forse si può recriminare sul fatto che il film non faccia capire perchè girassero armati e fossero violenti in una milano dove il rapporto era di 100 a 1.
io non vorrei che i camerati romani cadessero nel tranello san babila=parioli.

Il film parla della San Babila DOPO il 1974. La San Babila 1969-1974 era un'altra cosa.

Connesso

Marzio

  • Visitatore
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #33 il: Maggio 15, 2007, 04:44:08 pm »

Citazione da: Giovanni link=topic=2975.msg44756#msg44756
[quote
io non vorrei che i camerati romani cadessero nel tranello san babila=parioli.


I sanbabilini non sono mai esistiti (diversamente dal Parioli dove c'erano i pariolini, cioè abitanti di quel quartiere). San Babila era un "QUADRATO" dove stazionavano ANCHE ordinovisti, ex missini, missini, cani sciolti, avanguardisti. Nessuno abitava in San Babila. Molti abitavano in periferia.
Connesso

Denis-

  • Mishtero.
  • fondatore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7832
  • Ci rimangono tre carri, contrattacchiamo.
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #34 il: Maggio 15, 2007, 04:45:28 pm »

ah no..quando in 8 hanno attaccato un comunista e le hanno pure prese ;D ;D

 ;D ;D ;D ;D ;D ;D quel pezzo è magnifico  ;D ;D ;D ;D
Connesso
Presidente siamo con te
meno male che Silvio c'è!

Tullio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4067
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #35 il: Maggio 15, 2007, 04:47:07 pm »

;D ;D ;D ;D ;D ;D quel pezzo è magnifico  ;D ;D ;D ;D

adesso scriviamo che la parte che condividiamo di più è la scena finale così è tutto perfetto  ;D ;D
Connesso
Non ho nulla da dichiarare

Giovanni

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 329
  • 18BL Guida la tua Rivoluzione...
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #36 il: Maggio 15, 2007, 04:49:46 pm »

libro libro libro !

 ;D

quoto in pieno....
cosi finalmente ne sapremo di piu....
eppoi siamo pieni di casa editrici no?
per esempio la s.e.barbarossa non è forse di Murelli ex "ragazzaccio" di san babila?
Connesso
Nun s’accannano l’amici per un paro de mignotte
Nun s’accanna ‘n cammerata se c’e’ rischio delle botte
Nun se lassano pe’ strada le battaje de ‘na vita
Nun se molla ‘n cammerata pe’ seguì ‘n pelo de fica

Marzio

  • Visitatore
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #37 il: Maggio 15, 2007, 04:50:46 pm »

;D ;D ;D ;D ;D ;D quel pezzo è magnifico  ;D ;D ;D ;D
fantascemenza... l'episodio. Lizzani si faceva di cera Liù
Connesso

Denis-

  • Mishtero.
  • fondatore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7832
  • Ci rimangono tre carri, contrattacchiamo.
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #38 il: Maggio 15, 2007, 04:56:20 pm »

si am soprattutto....COME riesce ad avere la meglio... fa roteare una catena a mo di duello spok-kirk con tanto di musica dietro  ;D ;D ;D
Connesso
Presidente siamo con te
meno male che Silvio c'è!

Marzio

  • Visitatore
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #39 il: Maggio 15, 2007, 04:56:50 pm »

quoto in pieno....
cosi finalmente ne sapremo di piu....
eppoi siamo pieni di casa editrici no?
per esempio la s.e.barbarossa non è forse di Murelli ex "ragazzaccio" di san babila?
Uscirà quando sarà certo che non dovrà corrispondere a necessità morbose. Murelli ha frequantato San Babila sporadicamente nel 1972 fino a luglio. Poi quasi quotidianamente (prevalentemente la sera) tra il settembre 1972 e l'aprile 1973, cioè fino al momento della sua villeggiatura a spese dello stato. Come gli altri NON ERA un sanbabilino. Ne "La fiamma e la celtica" ha raccontato ALCUNI aneddoti goliardici che credeva sarebbero stati contestualizzati e che invece hanno finito con il rappresentare il 90% della descrizione dell'atmosfera sanbabilina. Peccato!
Connesso

Bauscia

  • Visitatore
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #40 il: Maggio 15, 2007, 05:12:00 pm »

si am soprattutto....COME riesce ad avere la meglio... fa roteare una catena a mo di duello spok-kirk con tanto di musica dietro  ;D ;D ;D
ahhaahah
sisi!!! ;D ;D ;D

Connesso

Tullio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4067
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #41 il: Maggio 15, 2007, 05:13:28 pm »

Uscirà quando sarà certo che non dovrà corrispondere a necessità morbose. Murelli ha frequantato San Babila sporadicamente nel 1972 fino a luglio. Poi quasi quotidianamente (prevalentemente la sera) tra il settembre 1972 e l'aprile 1973, cioè fino al momento della sua villeggiatura a spese dello stato. Come gli altri NON ERA un sanbabilino. Ne "La fiamma e la celtica" ha raccontato ALCUNI aneddoti goliardici che credeva sarebbero stati contestualizzati e che invece hanno finito con il rappresentare il 90% della descrizione dell'atmosfera sanbabilina. Peccato!

Ma a me alcuni libri sembrano più un'esigenza . A 23 24 anni uno deve essere pronto e conoscere quantomeno l'ambiente politico di riferimento . Sinceramente mi sembra una mancanza .

Per quanto riguarda i capitoli di San Babila su la Fiamma e la Celtica , vuoi dire che hai raccontato episodi personali e che quindi l'ambiente era si più politicamente/eticamente malsano ?
Connesso
Non ho nulla da dichiarare

Marzio

  • Visitatore
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #42 il: Maggio 15, 2007, 05:53:09 pm »



Per quanto riguarda i capitoli di San Babila su la Fiamma e la Celtica , vuoi dire che hai raccontato episodi personali e che quindi l'ambiente era si più politicamente/eticamente malsano ?
No: che c'era dell'altro, che non tutto si esauriva nella goliardia. Sopra tutto che il "sanbabilismo" non si esauriva nell'intenzione di voler rompere il cliché del fascista reazionario e serioso. Come i ragazzi di sinistra non ricalcavano più il modello togliattiano del comunista anni '50 ma, dopo l'esperienza dei "figli dei fiori", della gererazione beat, della contestazione, del situazionismo e quant'altro, così a "destra" i neofascisti avevano l'  esigenza di sintettizzare il loro esser fascisti con le "mode giovanili" (differenziate rispetto a quelle di sinistra) che andavano germogliando in quell'epoca. Quindi tutto era molto più complesso, differenziato e di certo non corispondente alle descrizioni lizzaniane.
Connesso

Pensiero Nero

  • Visitatore
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #43 il: Maggio 15, 2007, 06:07:42 pm »

San Babila ante 1974 è una cosa: San Babila post 1974 è un'altra cosa.

.
Connesso

eci

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1319
  • il deserto cresce - guai a chi alberga deserti!
Re: San Babila ore 20 un delitto inutile
« Risposta #44 il: Maggio 15, 2007, 06:07:42 pm »

dato che hai risposto così , cioè hai interpretato nel mio stesso modo rispondo a eci anch'io :

lasciamo che la storia delle foibe la scriva Violante , che di San Babila ne parli Lizzani , dell'extraparlamentarismo ne parli Ferrari e che siamo fascisti perchè in tv fanno vedere spesso il duce che faceva i saluti romani e che riempiva stadi e piazze ...

poi quando ti attaccano su giornali o in qualsiasi luogo guardali a bocca spalancata e ripeti meccanicamente le parole MUTUO SOCIALE o  COMPRA ITALIANO ( che poi è già tanto ) . Curiosità , tu dove sei politicamente ?


scusa ho visto solo ora
io politicamente vengo proprio da milano dove ho fatto politica nel fdg e nell'msi sono un po' più piccola ma vengo da una famiglia che ha vissuto direttamente quegli anni. mio zio era responsabile della giovane italia e del fdg degli anni 70, era amico di murelli e io ho preso il testimone negli anni 80
ho sbagliato forse (ma come siete sofistici!) a utilizzare la parola mito il concetto che volevo esprimere è che purtroppo nel nostro ambiente sento troppo entusiasmo intorno a film, a episodi, a racconti di violenza tout court. detto questo certo che la storia di san babila prima del 74 (e cioè quando ancora c'era il circolo monforte, dove appunto andava mio zio) è tutta un'altra storia rispetto a quella successiva. io condanno l'esaltare il bullismo, non quella storia. e certo che la dobbiamo scrivere noi. e a murelli e al suo percorso do il mio rispetto la mia stima e il mio cuore.
e lui per primo confermerà che la politica a milano non l'ha fatta san babila, o perlomeno non solo
Connesso
GRAZIE WALTER!
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 8