Vivamafarka

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Just Installed!

Autore Topic: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE  (Letto 3965 volte)

Massimiliano

  • Gatto randagio &
  • Fondatore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 31621
  • L'uomo giusto nel momento o posto sbagliato
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #15 il: Febbraio 24, 2011, 05:01:47 pm »

Certamente gli investimenti strutturali o infrastrutturali, non finanziari, necessitano di anni per generare un ritorno "utile".
Diciamo che i costi fin qui sostenuti per gli investimenti sono andati praticamente persi. Tutto è da rifare: uffici e cantieri devastati, macchinari incendiati, danneggiati, rubati. Conoscenze con poteri locali da ricostruire.
Nè è possibile prevedere se i suddetti investimenti potranno farsi in futuro.
Una grande campagna pubblicitaria, di tipo spot, che gli Italiani hanno pagato a caro prezzo. E che ora vede i protagonisti dissimulare, fuggire, ed ideare magari una spedizione militare multinazionale per venire a capo delle loro promesse.

L'ho già scritto ieri e lo ripeto oggi: l'Iran Komeinista all'indomani della rivoluzione che detronizzò la Scià di Persia si guardò bene dal disdettare gli accordi presi con i demoniaci occidentali in materia di forniture militari o di sfruttamento dei giacimenti petroliferi.
Anche il più fanatico integralista applica la legge latina del "pecunia non olet".
Cosa ti fa credere che adesso in Libia, così come in Tunisia o in Egitto qualcuno dica agli italiani "ridiscutiamo tutto altrimenti fuori di qui"?
Connesso
Cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità di esecuzione!

Il Ciclone quando arriva non è che ti avverte....
passa piglia e porta via...
e a te non ti rimane altro che restare lì bono bono a capire che forse
se non fosse passato sarebbe stato
parecchio ma parecchio peggio

Quinto Fabio Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3276
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #16 il: Febbraio 24, 2011, 05:09:58 pm »

L'ho già scritto ieri e lo ripeto oggi: l'Iran Komeinista all'indomani della rivoluzione che detronizzò la Scià di Persia si guardò bene dal disdettare gli accordi presi con i demoniaci occidentali in materia di forniture militari o di sfruttamento dei giacimenti petroliferi.
Anche il più fanatico integralista applica la legge latina del "pecunia non olet".
Cosa ti fa credere che adesso in Libia, così come in Tunisia o in Egitto qualcuno dica agli italiani "ridiscutiamo tutto altrimenti fuori di qui"?

Non so leggere il futuro, ma so che gli investimenti necessitano di una tranquillità politica di base. Come fai a pensare di costruire l'autostrada litoranea Tripoli-Bengasi, quando vi è il fondato rischio che la Libia si spezzi in due fra Cirenaica e Tripolitania? Come fai a pensare di costruire alberghi e villaggi turistici, dopo quello che è successo? Ci vorranno dieci anni, hai voglia Tu i benefici quando arriveranno...

Sai cosa Ti dico? Tanto valeva, se l'Italia avesse avuto una vera politica estera, coniugare l'accordo commerciale con il totale appoggio politico a Gheddafi. Mandare giù la flotta e l'esercito a proteggerlo. Ma non si poteva fare, o questa Italia non lo può fare.
Ed allora, siamo sempre alla solita trovata spotistica. Il comunicatore comunica un'amicizia con la Libia, ma non "fa" l'amicizia con la Libia.
Ora la torta verrà divisa con altri, fra una decina di anni. E va male la Libia, e va male la Tunisia, e va male l'Albania, poi magari fra un po' salta il Montenegro. Non rimane più nulla,
Sì. rimane il territorio nazionale da saccheggiare, ma mi sa che gli Italiani sono stufi.

P.s. Ti ricordo che l'IRAN khomeyinista ebbe per non poco tempo fuori uso la raffineria di Abadjan, vicino al confine con l'Iraq. Vi fu un contenzioso con l'allora Italstat per il porto di Badar Abbas che durò anni, penso nato dal rifiuto dell'Italia, perdurante il conflitto con l'Iraq di proseguire i lavori di costruzione commissionati. L'intero esercito persiano, il più potente del Medio Oriente, venne privato di pezzi di ricambio e di nuove forniture.
« Ultima modifica: Febbraio 24, 2011, 05:23:09 pm da Quinto Fabio Massimo »
Connesso

Massimiliano

  • Gatto randagio &
  • Fondatore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 31621
  • L'uomo giusto nel momento o posto sbagliato
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #17 il: Febbraio 24, 2011, 05:16:29 pm »

Non so leggere il futuro, ma so che gli investimenti necessitano di una tranquillità politica di base. Come fai a pensare di costruire l'autostrada litoranea Tripoli-Bengasi, quando vi è il fondato rischio che la Libia si spezzi in due fra Cirenaica e Tripolitania? Come fai a pensare di costruire alberghi e villaggi turistici, dopo quello che è successo? Ci vorranno dieci anni, hai voglia Tu i benefici quando arriveranno...

Sai cosa Ti dico? Tanto valeva, se l'Italia avesse avuto una vera politica estera, coniugare l'accordo commerciale con il totale appoggio politico a Gheddafi. Mandare giù la flotta e l'esercito a proteggerlo. Ma non si poteva fare, o questa Italia non lo può fare.
Ed allora, siamo sempre alla solita trovata spotistica. Il comunicatore comunica un'amicizia con la Libia, ma non "fa" l'amicizia con la Libia.
Ora la torta verrà divisa con altri, fra una decina di anni. E va male la Libia, e va male la Tunisia, e va male l'Albania, poi magari fra un po' salta il Montenegro. Non rimane più nulla,
Sì rimane il territorio nazionale da saccheggiare, ma mi sa che gli Italiani sono stufi.

Guarda che non è stata rasa al suolo la Libia, così come la Tunisia non è stata distrutta e neppure l'Albania.
I gasdotti sono sempre lì, i pozzi pure, le infratrutture sono ancora salve e gli accordi sono ben lungi dall'essere disdetti.
Se poi ogni occasione è buona per criticare Berlusconi allora il problema non è di politica internazionale ma di ordine mentale.
Connesso
Cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità di esecuzione!

Il Ciclone quando arriva non è che ti avverte....
passa piglia e porta via...
e a te non ti rimane altro che restare lì bono bono a capire che forse
se non fosse passato sarebbe stato
parecchio ma parecchio peggio

Filippo.

  • BassaNazione
  • --
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8702
    • CasaPound Italia - Parma
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #18 il: Febbraio 24, 2011, 05:28:35 pm »

P.s. Non è che gli elicotteri con cui sparano sulla folla gli sono stati venduti o riparati da Finmeccanica?

gli elicotteri militari vengono acquistati per fare servizio pizza express? ::)
Connesso
«L'intervento dello Stato nella produzione economica ha luogo soltanto quando manchi o sia insufficiente la iniziativa privata o quando siano in gioco interessi politici dello Stato

Carta del Lavoro, art. IX

Massimiliano

  • Gatto randagio &
  • Fondatore
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 31621
  • L'uomo giusto nel momento o posto sbagliato
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #19 il: Febbraio 24, 2011, 05:39:03 pm »

gli elicotteri militari vengono acquistati per fare servizio pizza express? ::)

Sarebbe la prima volta che riesco a mangiarne una calda.... ;D
Connesso
Cos'è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità di esecuzione!

Il Ciclone quando arriva non è che ti avverte....
passa piglia e porta via...
e a te non ti rimane altro che restare lì bono bono a capire che forse
se non fosse passato sarebbe stato
parecchio ma parecchio peggio

Quinto Fabio Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3276
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #20 il: Febbraio 24, 2011, 05:42:53 pm »

Guarda che non è stata rasa al suolo la Libia, così come la Tunisia non è stata distrutta e neppure l'Albania.
I gasdotti sono sempre lì, i pozzi pure, le infratrutture sono ancora salve e gli accordi sono ben lungi dall'essere disdetti.
Se poi ogni occasione è buona per criticare Berlusconi allora il problema non è di politica internazionale ma di ordine mentale.

Mi hai convinto, domani chiamo l'ambasciata di Libia, e chiedo come fare per prenotare una bella e tranquilla vacanza sul golfo della Sirte, con tanto di visita a Leptis Magna, per quest'estate.
Secondo me mi prendono per matto.
Connesso

Quinto Fabio Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3276
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #21 il: Febbraio 24, 2011, 05:44:48 pm »

gli elicotteri militari vengono acquistati per fare servizio pizza express? ::)

No, agli Italiani ed alla CISL dell'Agusta fanno credere che sono per gli imprenditori libici. Poi arrivati lò, una volta piazzati insomma, mandano operai specializzati del SISMI a montarci cannoncini antisommossa o mitragliatrici...
Connesso

Filippo.

  • BassaNazione
  • --
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 8702
    • CasaPound Italia - Parma
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #22 il: Febbraio 24, 2011, 05:56:46 pm »

No, agli Italiani ed alla CISL dell'Agusta fanno credere che sono per gli imprenditori libici. Poi arrivati lò, una volta piazzati insomma, mandano operai specializzati del SISMI a montarci cannoncini antisommossa o mitragliatrici...

embè, qual'è il problema?

Sono elicotteri da GUERRA, non capisco cosa non quadri.
Connesso
«L'intervento dello Stato nella produzione economica ha luogo soltanto quando manchi o sia insufficiente la iniziativa privata o quando siano in gioco interessi politici dello Stato

Carta del Lavoro, art. IX

CasaPound Varese

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1311
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #23 il: Febbraio 24, 2011, 05:59:15 pm »

No, agli Italiani ed alla CISL dell'Agusta fanno credere che sono per gli imprenditori libici. Poi arrivati lò, una volta piazzati insomma, mandano operai specializzati del SISMI a montarci cannoncini antisommossa o mitragliatrici...
ah eccoooo.....
pensa che quando li vedevo volare sopra casa mi son sempre domandato come mai andasse tanto la colorazione Hello Kitty.
Era un diversivo.
Connesso

caglitricolore

  • Visitatore
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #24 il: Febbraio 24, 2011, 05:59:36 pm »

Per fortuna Te ne sei accorto e Ti limiti a fare quello che è il Tuo ruolo.
Posta quindi la "verità" dell'Ansa (l'agenzia ufficiale del potere politico italiano) e lascia a me il compito di scrivere cazzate.
Tu sei nel corretto, io sono nell'errore.
Se poi aggiungi qualcosa di Tuo, gli errori diventano due.

Con te non vale la pena di discutere.. sei un finirettiliano! ( ma non doveva cadere il berlusca a dicembre?)...
Connesso

TOKYO

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 823
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #25 il: Febbraio 24, 2011, 06:05:07 pm »

No, agli Italiani ed alla CISL dell'Agusta fanno credere che sono per gli imprenditori libici. Poi arrivati lò, una volta piazzati insomma, mandano operai specializzati del SISMI a montarci cannoncini antisommossa o mitragliatrici...

ma il punto è: chissenefrega?

Onestamente potrebbero anche riconvertire elicotteri civili montandoci mitragliatrici leggere e avrebbero lo stesso risultato.

Dubito poi che per montare una mitragliatrice su un elicottero serva gente del sismi. In caso di emergenza una saldatrice la sanno usare tutti.

Infine sarebbe bello avere una fonte... perché dire che il sismi manda operai specializzati in libia a montare elicotteri da guerra, così senza una fonte...capisci??
Connesso

Quinto Fabio Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3276
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #26 il: Febbraio 24, 2011, 06:12:34 pm »

embè, qual'è il problema?

Sono elicotteri da GUERRA, non capisco cosa non quadri.

Hai mai sentito parlare di "DUAL USE"? E dai...
Connesso

Quinto Fabio Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3276
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #27 il: Febbraio 24, 2011, 06:16:28 pm »

ma il punto è: chissenefrega?

Onestamente potrebbero anche riconvertire elicotteri civili montandoci mitragliatrici leggere e avrebbero lo stesso risultato.

Dubito poi che per montare una mitragliatrice su un elicottero serva gente del sismi. In caso di emergenza una saldatrice la sanno usare tutti.

Infine sarebbe bello avere una fonte... perché dire che il sismi manda operai specializzati in libia a montare elicotteri da guerra, così senza una fonte...capisci??

Hai mai visto una mitragliatrice, diciamo leggera, tipo Mg 42?
Secondo me una saldatura non la tiene.
Io sto ovviamente fantasticando, ma niente di più facile che le mie fantasticherie siano realtà.
La saldatura che tiene la mitragliatrice invece è una roba che non sta da nessuna parte...
Consiglieri militari italiani stanno in Libia fin da quando Andreotti vendette loro i Leopard...
Connesso

TOKYO

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 823
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #28 il: Febbraio 24, 2011, 06:21:23 pm »

Hai mai visto una mitragliatrice, diciamo leggera, tipo Mg 42?
Secondo me una saldatura non la tiene.
Io sto ovviamente fantasticando, ma niente di più facile che le mie fantasticherie siano realtà.
La saldatura che tiene la mitragliatrice invece è una roba che non sta da nessuna parte...
Consiglieri militari italiani stanno in Libia fin da quando Andreotti vendette loro i Leopard...

Non ci siamo capiti (o meglio, rileggendo il mio post, non sono stato chiaro).

Non serve una mitragliatrice su un elicottero per sedare una rivolta. Non serve un elicottero militare almeno.

Intendevo: un qualunque elicottero con un portellone ed un qualunque equipaggio armato -anche di armi automatiche individuali per ipotesi- funzionerebbe... si tratta di sedare una rivolta... non di uno scenario di guerra in senso stretto.

(chissà se è un pò più chiaro... ma sono al lavoro e scrivo da occupatissimo :-) )
Connesso

Burrasca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2040
  • Torna il rebus!
Re: LIBIA: LA RUSSA, ORRORE PER FOSSE COMUNI, COME PER FOIBE
« Risposta #29 il: Febbraio 24, 2011, 06:28:24 pm »

AHAHAHHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAH.
Malato di mente.
Connesso
LaFamiglia -ilBranco- èLaCosaPiùImportanteDellaMiaVita. PoiVengono ilRispettoPerIlProssimoELaMilitanza. LaVita èTroppoBellaEPreziosaPerRestareAllaFinestraENonSporcarsiLeMani. NonVoglioArrivareA80AnniEAccorgermiCheHoVissutoUnEquivoco.CheHoConsumatoEBasta.NonMiAvranno.(Pietro Taricone)